domenica 31 agosto 2008

Focaccia barese di Ziodà




Stasera mi sento un pò triste perchè domani dopo tanto tempo rientro a lavorare!! Mi direte...e allora? tocca a tutti rientrare dalle ferie.
In realtà le mie "ferie" sono sate un pò più lunghe....bè...sì...ho avuto un bambino e quindi sono stata a casa tutta la gravidanza più un anno. Perido bellissimo ricco di forti emozioni e della gioia più grande che c'è al mondo...essere mamma!
Adesso è dura perchè il pensiero di lasciarlo, di stravolgere tutte le nostre tenere abitudini mi rattrista molto.
Penso che sia normale e che presto mi abituerò ma oggi mi sento così ed ho un terribile nodo alla gola.

Sfoghi apparte passiamo alla ricettina! Stasera avevo voglia di coccolarmi e questa focaccina era quello che ci voleva. Poi in compagnia di due amici Checco e la Sama è stata spolverata in un batter d'occhio......





La ricetta è del bravissimo Ziodà

Ingredienti:

Per una teglia di diametro 36 cm

300 gr di farina
300 gr di farina di semola di grano duro
1 piccola patata schiacciata ( circa 40 gr)
60 gr di olio
6 cucchiaini di sale
500 gr di acqua
1 e 1/2 cubetto di lievito pari a circa 38 gr
pomodori ciliegini
olio per la teglia e origano


Sciogliere il lievito in un pò di acqua presa dai 500 gr, impastare in una ciotola capiente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e appiccicaticcio. Versare abbondante olio nella teglia (almeno 30 gr) e versarvi il composto stendendolo bene con le mani bagnandole spesso con acqua calda. Non spaventatevi se il composto vi sembra forse un pò liquido, il mio lo era ma è venuta molto bene. Metterlo a lievitare per circa due ore in forno spento( io ce l'ho tenuto dalle 1500 alle 20.00) dopodichè condire la superficie con i pomodorini tagliati a metà, origano e qualche giro di olio. Infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 1/2 ora o quando la superficie risulterà dorata. Farla raffreddare un pochino e servirla!!!!






Buon appetito!!!

9 commenti:

unika ha detto...

si ...penso sia normale il tuo nodo in gola...dopo un anno di coccle ma....tranquilla le coccole ci saranno lo stesso...e sarà bellissimo rientrare a casa e trovare il tuo cucciolo che ti aspetta:-) un bacio
Annamaria

NIGHTFAIRY ha detto...

Buona la focaccia barese! :-O

panettona ha detto...

aaahhhh!!! a quest' ora non si possono vedere ste cose ...

Dolcetto ha detto...

Cavoli oggi allora sarà una giornata davvero difficile per te!! Immagino quanto sia triste dopo un anno di vita sempre insieme dividersi per 8 ore al giorno... già è dura riprendere a lavorare dopo un così lungo periodo (già era dura per me dopo tre settimane, figuriamoci!), ma lo è ancor di più sapendo che a casa hai un cucciolino che ti aspetta... Spero vada tutto per il meglio e che presto rientri tutto nell'abitudine giornaliera.
Intanto.... complimentissimi per il blog, quante belle ricette!

Morettina ha detto...

Passa da me... cè un premio!!!!!

unika ha detto...

se passi da me...c'è un premio per te:-)
Annamaria

Danea ha detto...

Ciao! Bella la tua focaccia e bellissimo il tuo piccolo! Anch'io ho un cucciolo di 6 mesi e un piccolo ometto di 7 anni e posso capire benissimo il tuo stato d'animo... Ma devi farti forza, lui non deve vederti triste!
In bocca al lupo. Flavia.

dario ha detto...

complimentiiiiii!!!!! ti è venuta benissimo!!!! sono felicissimo che ti sia piaciuta!!!
e grazie per averla provata!!!
un abbraccio

ricettina ha detto...

Unika: Grazie Annamaria, hai sempre belle parole per tutti!

Night: é buonissima davvero e sofficissima. é un piacere che sei venuta a trovarmi!!!

Panettona: questa è ok a tutte le ore te lo garantisco!

Dolcetto: Grazie, carinissima come al solito!

Morettina: Grazieeeee!! é il primo per me...che emozione!


Unika: grazieeee, cavoli quanti bei pensieri oggi!!!

Flavia: lo so, hai ragione, ma è così difficile! baci a te e ai tuoi cuccioli!!!

Dario: Ma grazie lo devo dire io a te...vedrai quante volte la rifarò!!! Bacionissimi!