mercoledì 5 agosto 2009

Plumcake alle albicocche











Ho trovato la ricetta di questo plumcake su un numero di "Gioia" lasciato da qualche paziente in reparto e che sfogliavo un paio di notti fa con poco interesse! La mia attenzione viene però attirata dalla foto di questo dolce e leggo rapidamente la ricetta, mi convince abbastanza da strappare la pagina e metterla in tasca. Poi devo averla dimenticata in borsa e un giorno, mentre cercavo il ciuccio del mio bimbo ricompare questo foglietto.... avevo appunto delle albicocche da smaltire e mi sono messa all'opera ed eccolo qui! Io lo definisco il più buono plumcake che ho mai fatto, non solo per l'impasto che è soffice e non gommoso come a volte capita, ma le albicocche cotte dentro hanno gusto strepitoso, dolcioso, morbidoso, non so come spiegarlo ma lo dovete provare. Io ho già fatto il pieno di albicocche per rifarlo!!!



Qui lo vedete aperto, con il cuore albicoccoso che credetemi è un vero godimento per il palato!!!
Ovviamente devono piacere le albicocche perchè il loro sapore è esaltatissimo.
Siccome trovo che anche l'impasto sia davvero speciale, se non vi piacciono le albicocche provate comunque a farlo con un'altro frutto, ne vale la pena!



Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 300 gr di albicocche sode ( io non le ho pesate e ne ho messe a occhio, ma dopo averlo assaggiato mi sono pentita di non averne messe di più)
  • 4 uova
  • 150 gr di burro, più quello per ungere lo stampo
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
La ricetta prevedeva anche un pizzico di cannella che non ho messo e invece di una mette mezza bustina di lievito... a me con una è venuto altissimo!!!


Lavorate il burro (un pò ammorbidito) con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso.
Incorporate le uova uno alla volta, poi il latte. Unite il lievito alla farina e setacciatela dentro l'impasto mescolando. Il composto dovrà essere abbastanza sodo.
Lavate le albicocche, asciugatele e togliete i noccioli. Tagliatene metà a spicchi e l'altra metta dividtele in 2 parti intere. Imburrate ed infarinate unostampo da plumcake, versatevi metà del composto e disponeteci sopra la metà albicocche tagliata a fettine. Coprite con l'impasto rimasto e distribuiteci sopra l'altra metà di albicocche ( quelle divise a metà. Alla fine sono risultate migliori da assaporare) premendole delicatamente dentro l'impasto, lasciate che la parte superiore rimanga un pò fuori.
Cuocete per 40 minuti a 180°.


13 commenti:

Federica ha detto...

mmmm....deve essere squisito!!

Nanny ha detto...

L'estate dona frutti fantastici,questo dolce ne esalta tutti i sapori ummmmm...

Micaela ha detto...

mamma mia è enorme e sembra anche sofficissimo!!! posso rubarti una fettina al volo? ;-)

katty ha detto...

sembra davvero squisito e molto invitante!!! complimenti!!! ho delle pesche chissà se posso sostituire le albicocche? baci!!

unika ha detto...

ma che buono deve essere...io in questo periodo sto cercando di non mangiare dolci...ma questa è una ricettina da tenere in considerazione...un bacio
Annamaria

princicci ha detto...

anche io adoro le albicocche.....le uso moltissimo nei dolci...il tuo plumcake sembra divino!!!!!un bacio claudia

Tomato&Basil ha detto...

gnam! gnam! ne vorrei una fetta, e anche di quel budino qui sotto, fatto con lo yougurt greco, che adoro!
Buon weekend.
Kiki

ricettina ha detto...

Federica: lo è, lo è!!! baci e grazie della visita!!!

Nanny: hai ragione, penso già all'inverno e quindi alle mele, pere e rimele e ripereee!!! gustiamoci ora la varità di frutti estivi, un bacio!

Micaela: anche due cara, a presto!!

Katty: penso di si, anche se le albicocche cotte hanno un gusto che rendono questo plum davvero super super!!! se provi fammi sapere ok?

Annamaria: Eccola la mia cara Annamaria, ti avevo un pò perso....baciiii!!!

Claudia: io ora che le ho scoperte non le mollo più....se le usi spesso mi consigli qualche ricettina?? grazie un bacio!

Kiki: ok una fetta di entrambi per te! ciaooo!

The happy housewife ha detto...

Mamma mia che libidine...ho fatto una volta un torta con le albicocche a crudo che si sono cotte in forno...meraviglia! Mi segno questo plumcake!

dolceamara ha detto...

ha un aspetto morbidoso e goloso...
Ciao. Lisa

seri ha detto...

Che meraviglia questo dolce anche io ho giusto fatto scorta di albicocche

marifra79 ha detto...

Ciao...ma sai che mi piacerebbe tanto rifarlo!!!Dev'essere morbidissimo e che ripieno!!!!Che dici se si usano le pesche?...a casa ho un albero...e sai....
Ciao

Anonimo ha detto...

Ciao! Ho provato a fare questa ricetta, e devo dire che è fantastica!! lascio il link della tuo post nel mio blog, non ti da fastidio vero? ti do tutti i crediti sulla paternità della ricetta, e anche un po' di pubblicità! (anche se il blog è appena nato, quindi x ora ci sono solo io!) a presto! e grazie!