giovedì 20 agosto 2009

Frittelle di fiori di zucca di Milù






Questa sfiziosa ricettina l'ho rubata dal blog di "milù" e la trovate qui. Visto che il mio babbo nell'orto ha un sacco di zucchine e dei bellissimi fiori ho pensato di utilizzarli in questo modo, per non fare sempre i soliti fiori fritti!!! Grazie Milù, sono riuscite veramente bene. Io vi consiglio di provarle e di andare a visitare il suo bellissimo blog ricco di ricette genuine e molto ben presentate!

Anch'io, come lei, sono andata a occhio con gli ingredienti, ma ho seguito fedelmente il suo procedimento che vi riporto senza modifiche.

Lavare i fiori, spezzettarli e saltarli un attimo in padella con un po' di olio, uno spicchio d'aglio e un goccio di acqua per mantenerne la morbidezza. In una ciotola mettere le uova ( una o due dipende da quantei fiori avete), sbatterle, salarle e peparle. a questo punto unire le uova ai fiori, la farina e un goccio di latte, deve uscire un impasto di giusta consistenza ( direi sodino ma non troppo) che friggerete in olio caldo a cucchiaiate. Buon appetito!!!



4 commenti:

Nanny ha detto...

A quest'ora queste frittelle sembrano proprio un miraggio,sto sostituendo mio marito in ufficio,sono al pc,sto girando tra i blog e il mio vuoto di stomaco sta diventando una voragine,li voglio!!!

katty ha detto...

wow che buone!!! bacioni e buona giornata!!

Federica ha detto...

mmmm...chissà che buone!!

Milù ha detto...

Sono perfette, spero che ti siano piaciute. Anche se in ritardo sono venuta. Ciao