lunedì 9 febbraio 2009

Cuor di vino......per San Valentino!






Si si, avete capito bene.....è fatta con il vino......







Questa è una ricetta che mi ha davvero sorpresa, l'abbinamento cioccolato, burro e vino mi incuriosiva da matti, ma devo ammettere che ero un pò scettica. Ragazzi è spettacolare, io ne sono rimasta soddisfattissima....quando l'ho messa in bocca ho detto...esagerata!!!! é burrosa, cioccolatosa e vinosa, vi giuro abbinamento azzeccatissimo, molto particolare. E poi.....stra-soffice, si scioglie in bocca......forse non si è capito, ma ne sono entusiasta.


é una ricetta trovata su un giornalino vecchissimo, pensate che è prezzato ancora in lire, ma che adoro! L'avevo vista e incuriosita mi sono detta, la tengo da parte per San Valentino......d'altra parte come si dice...." Un bicchiere di vino fa bene al cuore"...... e quì ce n'è giusto un bicchiere!








C'è stato solo un piccolo inconveniente, ad un certo punto del procedimento dice....aggiungere la farina.....si però non avevano riportato la dose tra gli ingredienti! Ho fatto ad occhio e il risultato ok!!!

Molto adatta per un fine cena di San Valentino, è talmente soffice che non risulta affatto pesante , secondo me conquista! Io la rifarò sicuramente!!!

Appena fatta io e Ale, dato che non era il caso aspettare San Valentino...... l'abbiamo inaugurata con un bel tè..... solo una fettina è!





detto questo, ecco la ricetta e mi raccomando, fatela!!!


Ingredienti:

  • 150 gr di burro leggermente ammorbidito
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 185 gr di farina
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 1 bicchiere di BUON vino rosso ( è importante che sia un buon vino) io avevo il Morellino di Scansano
  • 1 bustina di lievito Pane Angeli
  • 70 gr di cioccolato fondente tritato
  • zucchero a velo
una teglia non troppo grande a forma di cuore a cerniera, se ce l'avete tonda il diametro di 22 cm, credo sia importante perchè se viene troppo bassa risulta meno soffice.


preriscaldate il forno a 180°, io ho usato la modalità per torte ventilata...il mio forno ce l'ha!
Imburrate lo stampo. in un contenitore capiente lavorate a crema il burro. Aggiungete, senza smettere di mescolare le uova e lo zucchero. A ggiungete la farina setacciandola ed il cacao in polvere, alternandoli con il vino. Lavorate il composto fino a quando avrà raggiunto una consistenza morbida e ben lavorata. Aggiungete il lievito, lavorate il composto, infine aggiungete il cioccolato tritato e lavorate ancora una volta. Versate il composto nello stampo. Battete la base dello stampo sul tavolo in modo da eliminarele possibili bolle d'aria presenti. Infornate il dolce e fatelo cuocere per 50 minuti.


E come sempre, questa fettina è per voi!!!



15 commenti:

furfecchia ha detto...

Bona!!!! io ho provato una torta con il vinsanto, ma questa con il vino mi ispira un sacco!

La dose di burro è tantina ci vuole tutto, tutto??? che dici se provo a ridurlo un po'?
buona notte!

ricettina ha detto...

Furfecchia: Che dirti, per San valentino uno srtappino alla regola si può fare no? dai scherzo, penso che di un pochino si può ridurre, ma è proprio l'accostamento deciso burro-vino che secondo me è ok! Se provi però fammi sapere, magari non cambia di tanto! Per il dolce con il vinsanto...buonoooo...e la ricettina?

unika ha detto...

è deliziosa:-)
Annamaria

Micaela ha detto...

ma dai, davvero c'è il vino nell'impasto? non ho mai letto una ricetta simile! devo provarla subitissimo! baci.

Laura ha detto...

Uh, sembra buonissima! Mi salvo la ricettina e la proporrò sulla mia tavola al più presto! Baci

nutellina ha detto...

che buona...non avrei mai pensato di mettere il vino in una torta al cioccolato, adesso che so l'esistenza la proverò sicuramente!una domanda:ma il gusto del vino si sente tanto?grazie, ciao ciao.

michela ha detto...

Sembra soffice soffice.

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

La vorrei davvero provare,il colore è speciale,rossiccio...il vino che hai scelto è uno dei miei preferiti,ce lo vedo molto nel tuo dolce!Bravissima,è molto originale!

Betty ha detto...

Mamma mai che delizia, la foto le rende onore alla grande si vede che soffice!
Brava

Anonimo ha detto...

Grazie Ricettina , di questa ricetta !!! la famosa ZIA Maura , ha detto che per S.Valentino sicuramente me la farà questa torta " Cuor di Vino "
Però vuole mettere il Tavernello ( come pensi che venga con questo vino in cartone ? )
Ado

ღ Sara ღ ha detto...

che delizia!! è bellisssssima!!

ricettina ha detto...

Annamaria: grazie!!

Micaela: te la consiglio, è buona davvero!

Laura: bene, sono contenta se la fai, fammi sapere!

Nutellina: Si sente ma in un modo un pò camuffato, è molto piacevole, almeno per me! Fammi sapere cosa ne pensi se la fai!

Michela: e lo è! un bacio!

Alessandra: si, penso che un buon vino faccia la differenza! Ciao un bacino!

betty: grazie, anche se le foto non sono tanto belle meno male che rendono l'idea!

Ado: La famosa zia Maura dovrà comprare un buon vino sennò non garantisco la riuscita!!! e mi raccomando, lo stampo piccolo!! Sono contenta che seguite il mio blogghino!!! un bacione!

Sara: grazie Sara!!

Maya ha detto...

Ok... è ufficiale.... adesso ho fame!!!! questa torta è uno spettacolo! bravissima!

Mammazan ha detto...

Ho apprezzato anche le altre ricette ma che ti devo dire??
Sono golosa e questa torta...gnammmmm

kiki ha detto...

Che bella questa torta, la ricetta m'ispira e m'incuriosisce molto perché é col vino, la vorrei provare, mi sono segnata la ricetta, grazie :-)
Kiki