martedì 17 novembre 2009

Crostata alle mele con le briciole





Ancora una tortina di mele tratta dal meglio di sale e pepe "irresistibili torte di mele"!!! Non avevo mai provato questo tipo di impasto sbriciolato sopra la torta, detto anche crumble, fatto con farina, burro e zucchero e devo dire che l'ho trovato buono, semplice da eseguire e molto bello da vedere! Complimenti alla rivista, che acquisto assiduamente e che non delude mai!!!




Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 170 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • 4 mele sode ( io ho usato le renette)
  • un cucchiaino di cannella in polvere ( che non ho messo)
  • un cucchiaio di fecola
  • sale


Lasciate ammorbidire 100 gr di burro e dividetelo in fiocchetti. Disponete sulla spianatoia 200 gr di farina, unite i fiocchetti di burro, 70 gr di zucchero, i tuorli e un pizzico di sale; impastate velocemente gli ingredienti, formate una palla e , avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti in frigorifero
Lavate le mele, sbucciatele, eliminate i torsoli e tagliatele a pezzettini. Mettete questi ultimi in una ciotola con 50 gr di zucchero, la cannella a chi piace, e la fecola.
Prendete di nuovo la pasta, stendetela e disponetela in uno stampo di 24 cmm di diametro, imburratoed inferinato o coperto con carta da forno bagnata e strizzata ( io preferisco la carta forno). Distribuite la frutta sul fondo di pasta in modo da ottenere uno strato uniforme.
Lavorate con la punta delle dita il burro, la farina e lo zucchero rimasti fino ad ottenere un impasto di consistenza granulosa; sbriciolatelo bene sulla frutta. Cuocete la torta nel forno caldo a 180° per circa 45 minuti.



La foto della fetta è indegna lo so.....ma non ero a casa mia e non sono riuscita a fare di meglio!!!
Qualcuno la gradisce lo stesso???


Aggiornamento post
: Mi sono accorta di aver fatto un danno...aiutooo!!! Ho involontariamente scancellato tutti i link dei vostri blog. Spero che stasera il mio maritino riesca a recuperarli...ma non so se è possibile!!! Altrimenti cercherò di rimetterli tutti ma vi prego se non vedete il link del vostro blog e prima c'era lasciatemi un commento così lo inserisco subito....ho paura di non ricordarmi di tutti...ok???

11 commenti:

Federica ha detto...

siiiii è deliziosa!

Dajana ha detto...

Da quando ho comprato lo stesso libro, non smetto di sfogliarlo, tutte le ricette sono fenomenali. Ho provato solo la crostata di cioccolato e mele - era fantastica (devo ancora pubblicarla, ma non sono riuscita a fare delle foto proprio belle), tela consiglio. Anche questa e una di quelle che voglio provare assolutamente. Per adesso prendo una fettina della tua. Ciao

ricettina ha detto...

federica: davvero, graziee!!

Dajana: Sai che ho la frolla al cacao pronta in frigo per fare appunto quella crostata oggi!!! é il compleanno di mio marito e avevo optato proprio per quella crostata....se mi preannunci che è buona buona vado sul sicuro...grazieee!!! Non vedo l'ora di vedere la tua pubblicata, poi la pubblicherò anche io, ciaooo!

Dajana ha detto...

Visto che la fai oggi, ti do un consiglio.
c'è scritto che il tempo di cottura è 50-55 minuti. Bene, dopo 50 min mi è sembrata troppo morbida, e l'ho lasciata altri 5-7 minuti, il risultato è che si è bruciachiata un po' e c'era tanto grasso in superficie (considerando quanto mascarpone c'è dentro). Quindi ti consiglio di fare un po' di attenzione nell'ultima fase di cottura. Penso che il principio è quello delle cheesecake cotte, cioè devono rimanere ancora un po' morbide quando le togli dal forno. Comunque, quando si è raffreddata il grsso si è solidificato :) ma la prossima volta sarò più attenta.
Auguri a tuo marito.

ricettina ha detto...

Dajana: grazie del consiglio,poi ti faccio sapere...

Nanny ha detto...

Peccato che non si possa allungare la mano nel pc ,te ne ruberei una fetta :P

ricettina ha detto...

Nanny: é un vero peccato che non si possa fare.....altrimenti sai quante volte lo farei anche io:))

EssenZadiCanneLla ha detto...

Accidentaccio davvero un gran peccato non poterla gustare adesso.....uff. Un bacione.

Sandra ha detto...

Buonissima la torta! È molto simile a una ricetta che faceva mia nonna anni fa.. è una torta di origini germaniche. :)

Grazie per avermi fatto tornare nei ricordi :)

Franco e Ornella ha detto...

sei davvero brava,mi piace il tuo blog,complimenti.

Franco e Ornella ha detto...

sei davvero brava,mi piace il tuo blog,complimenti.