lunedì 16 marzo 2009

Apple-pie.... a modo mio!





A modo mio perchè, ad essere sincera, non so di preciso com'è la versione originale.....ho visto un pò di ricette tra web e libri vari e alla fine ho scelto una frolla che mi ispirava molto su un libro di torte che ho comprato da poco... anche se alla fine l'ho un pò modificata il risultato è stato ottimo! A mio avviso molto adatta a questo tipo di dolce. Il ripieno l'ho deciso sul momento, inizialmente volevo mettere sulla base un pò di crema pasticcera ma alla fine ho optato per la marmellata di mele cotogne, buonissima per me che non l'avevo mai assaggiata! Poi avevo 8 o 9 mele renette che si stavano sciupando e le ho usate tutte....io l'ho fatta così...ma è uscita una favola, l'odore per casa è rimasto per un sacco di tempo e quasi quasi non volevo aprire le finestre nonostante la bella giornata....troppo buono quell'odore di mele- cannella-frolla!!!!

Intanto vi offro questa fettina virtuale, poi...passiamo alla ricettina!







Ingredienti:

Per la frolla:

  • 250 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di limone
  • sale

Per farcire:

  • 8 o 9 mele renette mature
  • marmellata di mele cotogne
  • pochissima cannella ( io non ne vado matta)
  • zucchero semolato


Preparate la frolla lasciando il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia e nel buco centrale mettete i tuorli, un pizzico di sale, la vanillina, la scorza di limone, lo zucchero ed intorno il burro a pezzetti. Impastate gli ingredienti finchè otterrete un impasto omogeneo. A me è risultato molto duro da lavorare per cui mi sono aiutata con un pochino di latte. Mettetelo a riposare in frigorifero almeno mezz'ora.
Trascorso il tempo dividete il panetto in 2, una parte un pochino più grande che farà da base. Stendetela con il mattarello, non troppo finemente e rivestite la tortiera, meglio se rivestita di carta da forno (io l'ho messa solo sotto e poi non sono riuscita ad estrarla purtroppo!). Praticate dei fori sulla base con una forchetta. A questo punto spalmate generosamente la base con la marmellata, sopra mettete le mele a tocchetti non troppo grossi (io le ho messe nel frullatore e gli ho dato un paio di giri...per fatica è!!!) infine, sopra le mele un pò di burro a scagliette, pochissima cannella e zucchero semolato. Stendete il secondo panetto di frolla e adagiatelo sopra chiudendo bene i margini. Cuocete in forno preriscaldato a 180° statico per circa 40 minuti o fino a che risulta bella dorata, se la frolla dorasse troppo in fretta, abbassate la temperatura del forno e continuate la cottura perchè le mele devono cuocere bene, devono essere quasi sfatte. 5 minuti prima di sfornarla spolveratela di zucchero semolato e cuocete altri 5 minuti.

A noi è piaciuta moltissimo, assolutamente da rifare!





Ciao a tutti, alla prossima!

6 commenti:

may26 ha detto...

(^_^) ciao cara,mmm che buona io adoro sia le mele che la marmellata di mele cotogne quindi questa crostata è proprio nelle mie corde
(-_^)bravissima un abbraccio baci baci ♥

michela ha detto...

Io adoro le tortine di mele...segno tutto. Mi sembra ottima.
Buono anche il rustico qui sotto.
ciao

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

Sembra molto buona!!!
In realtà anche a me non ha mai convinto l'impasto sopra le apple pie,il tuo sembra consistente come piacerebbe a me :D

Dolcetto ha detto...

Sai che l'apple pie è una delle mie torte preferite? Me ne gusterei volentieri una bella fettona!

ricettina ha detto...

May26: grazie, un bacione!

Michela:Grazie, la torta di mele è sempre la torta di mele...con la frolla poi!! baci!

Alessandra: Anche io non ho mai capito come deve essere, ma questo che ho provato mi ha soddisfatta moltissimo!!! ciao bella un bacio a te e alla splendida bimba che hai!!

Dolcetto: io non l'avevo mai mangiata ma da ora in poi diventerà quasi un quotidiano!! ciao a presto!!

ღ Sara ღ ha detto...

vado ghiotta di apple pie!! è strabuona!! bravissima!